## Israele, ultimo incontro Gantz-Netanyahu per formare coalizione -3-

Ihr

Roma, 19 nov. (askanews) - Domenica sera, il partito Likud di Netanyahu ha organizzato una "manifestazione di emergenza" con lo scopo di "fermare il pericoloso governo di minoranza che fa affidamento sui sostenitori del terrore".

I due principali punti di frizione nei colloqui della coalizione sono stati il blocco di destra, da cui Netanyahu ha rifiutato di separarsi, e il rifiuto di Blu e Bianco di servire sotto un primo ministro accusato di reati penali. Rivlin ha proposto un accordo di condivisione del potere, in base al quale Netanyahu si congederebbe in caso di incriminazione e sarebbe sostituito da Gantz come primo ministro.(Segue)