Iss: casi scendono lentamente, quadro ancora molto impegnativo

·1 minuto per la lettura
featured 1295844
featured 1295844

Milano, 23 apr. (askanews) – Il monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore di sanità conferma “discesa dei csi in un quadro molto impegnativo, ancora le terapie intensive superano il 30% e anche le aree mediche hanno oltre 23mila ricoverati” come ha spiegato il presidente Silvio Brusaferro. “L’incidenza resta elevata, supera i 150, lontana dal 50 per 100mila, con cui noi sappiamo di poter contenere tutti i nuovi casi”.

Due le strade, ribadisce Brusaferro, “da una parte ridurre numero dei casi e progredire con la campagna vaccinale sono i due assi di azione su cui ci si deve muovere” e raccomanda “cautela e gradualità nella gestione dell’epidemia”.