Istanbul, dipendente turco consolato Usa condannato a nove anni -2-

Fco

Roma, 11 giu. (askanews) - Il processo a Metin Topuz ha avvelenato le relazioni tra Turchia e Stati Uniti negli ultimi anni. Incaricato presso il consolato americano di mantenere i contatti tra le autorit americane e la squadra di lotta al traffico di stupefacenti della polizia turca, Metin Topuz stato arrestato nell'ottobre 2017 e da allora si trovava in custodia cautelare.

stato accusato di spionaggio e di appartenenza al movimento di Fethullah Guelen. Il procuratore aveva lasciato cadere il primo capo di imputazione lo scorso marzo e aveva chiesto 15 anni di carcere. Metin Topuz ha sempre respinto le accuse e ha affermato che i suoi contatti con persone che le autorit turche presentano come sostenitori di Fethullah Guelen facevano parte del suo lavoro e che non faceva altro che "obbedire agli ordini" dei suoi superiori al consolato.