Istanbul, violento alluvione spazza via il Gran Bazar

Istanbul, violento alluvione spazza via il Gran Bazar

Una violentissima ondata di maltempo si sta abbattendo sulla Turchia. A Istanbul, un alluvione ha letteralmente inondato e spazzato via il Gran Bazar. Forti disagi anche nelle zone limitrofe.

Alluvione distrugge il Gran Bazar

Un alluvione con una potenza impressionante ha colpito la città di Istanbul. Le strade sono allagate, le automobili sommerse e le piogge torrenziali sembrano non volersi fermare. Il Gran Bazar, uno dei mercati coperti più grande e antico al mondo è stato letteralmente distrutto. Come si evince dal video riportato sulla pagina Facebook “Catastrofes Mundìales“, la gente è nel panico più totale. I negozi sono distrutti e gli sfortunati presenti sono trasportati dalla violenza dell’acqua.

Forti disagi in Turchia

Istanbul non è l’unica zona colpita dal maltempo. Le piogge si sono concentrate principalmente nella parte nord del Paese e lungo tutta la costa del Mar Nero. Il distretto di Cumayeri sembra essere quello più colpito. Dieci persone sono rimaste intrappolate all’interno di una struttura per rafting e il bilancio del Ministero degli Interni conta sette persone scomparse nell’inondazione.

Le forti piogge continuano e non sembrano cessare, oltre a Istanbul e Cumayeri un’altra zona fortemente colpita dalle inondazioni è il distretto rurale di Akcakoca. La tregua da parte del maltempo dovrebbe arrivare nell’arco di tre giorni, in quanto è previsto l’incombere di alta pressione su tutta la Turchia, con cieli sereni e caldo in aumento