Istat: censimento, 2 stranieri su 3 risiedono al Nord Italia

(ASCA) - Roma, 27 apr - Dei 3.770.000 stranieri che dimorano

nel Bel Paese, 2 su 3 risiedono nell'Italia settentrionale

che si conferma area fortemente attrattiva, in particolare il

Nord-Ovest dove oggi si concentra il 36% degli stranieri. E'

quanto emerge dai primi risultati del 135* censiemtno genrale

della popolazione delle abitazioni presentato questa mattina

dall'Istat.

Anche l'incidenza relativa della popolazione straniera su

quella complessiva e' molto piu' elevata nel Nord-Ovest (85,9

per mille abitanti) e nel Nord-Est (93 per mille abitanti)

che nel Mezzogiorno (24,3 per mille abitanti) e nelle isole

(21,2 per mille abitanti). Non di meno nel corso del decennio

e' cresciuto del 192% anche il numero degli stranieri

abitanti nell'Italia meridionale.

Ricerca

Le notizie del giorno