Istat: Italia uno dei paesi piu' vecchi al mondo

(ASCA) - Roma, 18 dic - I bassi livelli di fecondita', congiuntamente al notevole aumento della sopravvivenza, rendono l'Italia uno dei paesi piu' vecchi al mondo. E' quanto emerge dal terzo Rapporto sulla Coesione sociale dell' Istat, Inps e ministero del Lavoro. Al 1* gennaio 2011 si registrano 144,5 anziani ogni 100 giovani, a meta' degli anni Novanta erano 112. E' un trend destinato a crescere: secondo le previsioni, nel 2050 ci saranno 263 anziani ogni 100 giovani.

Ricerca

Le notizie del giorno