Istat, nel 2020 la crisi ha colpito di più il centro-nord

Nel 2020 la crisi ha colpito più il centro-nord. E' quanto rileva l'Istat, che riferisce di un calo del Pil del 9% in questa zona del Paese. Commercio, pubblici esercizi, trasporti e telecomunicazioni i settori più penalizzati.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli