Istat, Rosato (Iv): servono mezzi efficaci per ripartire

Pol-Afe

Roma, 8 giu. (askanews) - "L'Istat prevede una caduta del PIL dell'8,3% e una risalita il prossimo anno del 4%. Speriamo davvero che sia meglio di cos, ma vedo ancora troppe saracinesche abbassate e per trasformare la paura in determinazione bisogna dare agli italiani i mezzi per ripartire". Lo dice Ettore Rosato, presidente di Italia Viva, durante la trasmissione di Marco di Maio, IV Live.

"I nostri commercianti sono ancora nel dubbio se riprendere o meno, c' bisogno di atti tempestivi che facciano ripartire l'economia - prosegue il vice presidente della Camera - il Decreto Sblocca Cantieri, le norme che abbiamo proposto con Italia Shock, devono arrivare in Consiglio dei ministri nelle prossime giornate, come si impegnato a fare il presidente del Consiglio".