Ital Communications lancia un nuovo HUB sul Brand Journalism

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 27 ott. (askanews) - Ital Communications, agenzia di comunicazione leader nelle media relations e nell'ufficio stampa, lancia un nuovo Hub sul brand journalism con contenuti crossmediali per le aziende. Il brand journalism, in sostanza, si occupa dell'impresa, ovvero di tutto ciò che ruota attorno a un brand, con l'obiettivo di informare i lettori sulla mission e sui valori aziendali raccontando, in chiave giornalistica, i fatti e gli avvenimenti legati al settore di riferimento dell'azienda.

"Ital Communications traduce in narrazione il valore e il potenziale delle aziende e delle loro attività, con tutti gli strumenti e le qualità del mondo dei media. Puntiamo sul brand journalism offrendo soluzioni top value personalizzate e orientate alla crescita reputazionale, concentrati sull'obiettivo di allineare sviluppo e servizi con le esigenze attuali e future dei clienti. Fare brand journalism per un'azienda significa veicolare le proprie matrici valoriali attraverso strumenti credibili e diventare fonte accreditata di notizie". Spiega Attilio Lombardi, founder di Ital Communications.

A coordinare il nuovo Hub sarà Roberto Zarriello, giornalista esperto di strategie editoriali e brand journalism, docente universitario e saggista. "Il brand journalism può essere uno strumento strategico per valorizzare il marchio, la mission e i valori che ruotano attorno a un'azienda", afferma Zarriello. "Per realizzare un brand magazine, ad esempio, bisognerà rivolgersi a professionisti dell'informazione e della comunicazione in grado di utilizzare al meglio tecniche giornalistiche e strumenti digitali. In tal senso, con Ital Communications abbiamo voluto creare un Hub dedicato ai temi del brand journalism in cui ricerca, strategia e competenze digitali possano aiutare ogni media company a crescere e innovare".

Nel 2020, Ital Communications ha fondato la casa editrice oVer Edizioni, con cui pubblica sulle principali piattaforme nazionali (La Feltrinelli, Mondadori Store, Kobo, Amazon, Ibs, Apple Books, Google Play) numerose opere di natura scientifica, sociale, economica e tecnica, oltre a tutti gli Studi realizzati con il Censis. Nel 2022, l'agenzia ha anche investito nella creazione di podcast a partire dalla prima edizione di "Interpreti del Paese" pubblicata su tutte le piattaforme (Spotify, Apple Podcast, Google Podcasts e Spreaker).

Al passo con le evoluzioni del mondo della comunicazione, fino al Metaverso, e attenta alle esigenze dei propri clienti, Ital Communications costruisce narrazioni di branding transmediali, attraverso un'offerta sempre più ampia di strumenti di marketing.