Italgas preferred Bidder in gara per privatizzazione greca Depa, offre 733 million

·1 minuto per la lettura
Il tempio del Partenone in cima alla collina dell'Acropoli, ad Atene

ATENE (Reuters) -L'agenzia di privatizzazione greca Hradf ha indicato Italgas come 'preferred bidder' nella gara per la vendita del 100% della rete di distribuzione del gas, Depa Infrastructure.

Lo ha reso noto l'Hradf.

Italgas ha superato l'offerta del gruppo ceco Ep Investment Advisors e le è stato chiesto di alzare la sua offerta finanziaria per acquisire Depa Infrastructure.

Oggi, l'Hradf ha reso pubblica l'offerta migliorata di Italgas pari a 733 milioni di euro per il 100% del capitale di Depa, e l'ha approvata.

Italgas, nel confermare la notizia, ha informato in una nota di essere stata assistita da J.P. Morgan come Advisor finanziario e unico concedente del finanziamento, da Milbank e Karatzas and Partners come Advisor legali, da Grant Thornton come Advisor normativo e da Mazars per gli aspetti fiscali e contabili.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli