Italgas, istruttoria Antitrust per abuso posizione dominante in area Venezia

Un vecchio gasometro presso l'area dell'azienda Italgas a Roma

MILANO (Reuters) - L'antitrust ha deciso di avviare un'istruttoria per verificare se Italgas Reti abbia abusato della propria posizione dominante per ritardare e impedire la prevista procedura competitiva per l'affidamento del servizio di distribuzione del gas nell'ambito territoriale minimo che comprende alcuni comuni della provincia di Venezia.

Lo rende noto lo stesso antitrust in una nota, in cui si ricorda come Italgas gestica in regime di proroga il servizio di distribuzione del gas in diversi comuni del veneziano come concessionario esclusivo.

Il procedimento si concluderà entro il 31 maggio 2021.