In Italia 3.908 nuovi casi Covid e 39 morti. Tasso di positività stabile allo 0,8%

·1 minuto per la lettura

AGI - Continua a crescere, sia pure gradualmente, la curva epidemica in Italia, come sta succedendo da alcuni giorni. I nuovi casi registrati sabato 23 ottonre sono 3.908 contro i 3.882 delle 24 ore precedenti. In lieve aumento il numero dei tamponi, 491.574 (ieri 487.218) con un tasso di positività che resta fermo a 0,8%.

I decessi sono 39 (come il 22 ottobre), per un totale di 131.802 vittime dall'inizio dell'epidemia. Le terapie intensive scendono di 5 unità e sono 338 con 20 ingressi del giorno, mentre i ricoveri ordinari, in rialzo da alcuni giorni, sono 12 in più e sono 2.455 in tutto. E' quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

La regione con più casi odierni è il Veneto (+457), seguito da Campania (+448), Lazio (+423) e Lombardia (+390). I casi totali sono 4.737.426. I guariti sono 3.579 (il 22 ottobre erano 3.861) per un totale di 4.531.644. In rialzo il numero degli attualmente positivi, 287 ( 24 ore fa erano -21) e sono 74.016. Di questi, sono in isolamento domiciliare 71.223 pazienti. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli