In Italia 800mila nuovi fumatori, CoEHAR "Sono figli del Covid">

Cresce in Italia il numero di nuovi fumatori. Secondo il ministero della Salute sono 800mila in più rispetto al 2019: tra loro, più donne e più giovani. In aumento anche chi utilizza sigarette elettroniche e prodotti a tabacco riscaldato. Di questo si è discusso a Catania in occasione della prima conferenza italiana sulla riduzione del danno da fumo organizzata dal CoEHAR. xe5/fsc/gtr

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli