Italia-Algeria: Draghi al palazzo presidenziale di Algeri, incontro con Tebboune

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 18 lug. (Adnkronos) – Il premier Mario Draghi è arrivato al palazzo presidenziale di Algeri, accolto dal presidente della Repubblica d'Algeria, Abdelmadijd Tebboune. Con il presidente del Consiglio una delegazione di sei ministri: il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, dell'Interno Luciana Lamorgese, della Giustizia Marta Cartabia, della Transizione ecologica Roberto Cingolani, delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili Enrico Giovannini, per le Pari opportunità e la Famiglia Elena Bonetti.

Dopo aver deposto una corona di fiori al Monumento del martire algerino, Draghi è quindi arrivati al palazzo presidenziale 'El Mouradia' per l'incontro con il presidente Tebboune. Contestualmente avranno luogo i colloqui tra i ministri italiani membri della delegazione ufficiale e i rispettivi ministri algerini. A seguire la sessione plenaria del IV Vertice intergovernativo italo-algerino. Quindi alle ore 13 (ora locale, le 14 in Italia) si svolgerà la erimonia di adozione delle dichiarazioni finali del Vertice e firma di accordi.

Quindi il presidente Draghi e il presidente Tebboune rilasceranno dichiarazioni congiunte alla stampa a cui seguirà un pranzo presso la Residenza di Stato del Presidente. Infine Draghi parteciperà all'inaugurazione del Business Forum al Centro Internazionale di Conferenze, prima del rientro a Roma in serata.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli