Italia-Armenia: Mattarella vede Presidente Sarkissian, 'rapporti eccellenti' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Mattarella ha poi ringraziato "il Presidente Sarkissian per la collaborazione che i militari armeni forniscono alla missione Unifil in Libano. Ho sottolineato come, per l’Italia, l’Armenia costituisca un partner affidabile e importante nella Regione, e che questo porta a una collaborazione crescente, operativa, con il nostro intento di contribuire in maniera amichevole al percorso di riforma in corso in Armenia, con gli scambi di esperienze che reciprocamente ci facciamo e possiamo farci".

"Uno di quei settori è quello delle Forze dell’ordine e del sistema giudiziario. Tra gli accordi firmati, in costanza di questa visita, vi sarà oggi un accordo tra le scuole per la magistratura armena e italiana. Abbiamo parlato molto delle nostre aziende, dell’interesse delle nostre aziende per il mercato armeno. Alcune sono già presenti, altre guardano con grande interesse che il nostro Governo incoraggia".

"Abbiamo poi constatato, con grande soddisfazione, ancora una volta -come avevamo già fatto a Erevan- la grande qualità dei rapporti di collaborazione culturale, scientifica e tecnologica. Infine, l’Italia -ha concluso Mattarella- attribuisce grande importanza al rapporto collaborativo tra l’Armenia e l’Unione europea che è stato consacrato nell’accordo di cooperazione globale rafforzata entrata in vigore nel marzo scorso. È un ambito in cui si può sviluppare ulteriormente anche la nostra collaborazione bilaterale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli