In Italia aumentano casi e tamponi ma scende il tasso di positività

·1 minuto per la lettura

AGI - Sono 15.378 i nuovi casi di Covid in Italia nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto ai 10.800 di lunedì 4 dicembre ma con molti più tamponi: 135.106, quasi 60mila in più. Tanto che il tasso di contagio, ossia il rapporto positivi-tamponi, scende dal 13,8 all'11,3%.

In forte aumento i decessi, 649 oggi (ieri 348), per un totale di 76.329 vittime dall'inizio dell'epidemia. Lieve calo per le terapie intensive, 10 meno di lunedì (quando erano calate di 4 unità), 2.569 in tutto, mentre prosegue il trend di aumento dei ricoveri ordinari, +78 (lunedì +242), per un totale di 23.395. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.  

La regione con più casi giornalieri è sempre il Veneto (+3.151), seguita da Lazio (+1.719), Sicilia (+1.576), Emilia Romagna (+1.506) e Lombardia (+1.338). Il totale dei casi sale così a 2.181.619.

I guariti sono 16.023 (lunedì 16.206), per un totale di 1.536.129. Ancora in calo quindi il numero degli attualmente positivi, 1.297 in meno (lunedì -5.576), che sono ora 569.161. Di questi, 543.197 sono in isolamento domiciliare, 1.365 meno di ventiquattro ore fa.