Italia-Croazia, Conte: eccellenti rapporti, vanno incrementati

Afe

Roma, 18 dic. (askanews) - Italia e Croazia "hanno condiviso la necessità di incrementare i nostri rapporti bilaterali. Le nostre relazioni sono già adesso eccellenti: la componente economica rappresenta uno dei fiori all'occhiello dei nostri rapporti. Nel 2018 l'interscambio ha superato i 5 miliardi con un incremento dell'11% rispetto all'anno precedente e il trend è molto positivo anche il 2019. Dobbiamo consolidare e migliorare questi rapporti, anche nel settore della difesa e in tanti altri settori". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine dell'incontro a Palazzo Chigi con il primo ministro croato Andrej Plenkovic.

"I rapporti tra i nostri popoli - ha aggiunto - sono molto intensi anche grazie al fondamentale contributo delle minoranze autoctone".

Conte ha sottolineato l'importanza della "tutela e valorizzazione delle rispettive minoranze che saranno fonte di arricchimento e di benefici reciproci".