Italia della pallavolo da Mattarella e Draghi: orgoglio e esempio

·1 minuto per la lettura
featured 1518928
featured 1518928

Roma, 27 set. (askanews) – Siete un esempio per l’Italia, ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ricevendo al Quirinale la nazionale italiana di pallavolo femminile e maschile di rientro vittoriose dal Campionato europeo. “Questo mettere insieme talenti individuali e gioco di squadra, intesa di squadra, è un esempio anche oggi per il nostro Paese”.

Mattarella ha ricordato l’ennesima vittoria sportiva azzurra di quest’anno. “È un periodo che non si è concluso con l’estate, continua con l’autunno e speriamo continui costantemente”.

Un messaggio ribadito dal presidente del Consiglio, Mario Draghi, che ha ricevuto subito dopo gli atleti a Palazzo Chigi, ricordandone la storica impresa: settimo titolo per la Nazionale maschile e terzo per quella femminile. “Per la prima volta, contemporaneamente. È un risultato che ci riempie di orgoglio, che arricchisce una tradizione che conta già molti trofei. E che si aggiunge a mesi indimenticabili per lo sport italiano. A mia memoria, non ricordo un anno così, veramente straordinari questi mesi”.

Dopo le Olimpiadi di Tokyo, che non sono andate come si sperava, ha detto Draghi, avete trovato le motivazioni giuste per ripartire. “Ricorderemo a lungo le immagini delle vostre finali. Avete vinto contro i vostri avversari, ma anche contro le vostre paure. La Nazionale femminile ha superato in finale la stessa squadra che l aveva eliminata alle Olimpiadi. Quella maschile ha recuperato per due volte un set di svantaggio, e ha vinto al tie break decisivo. Avete trasformato la sconfitta e le difficoltà nella base delle vostre vittorie. Una lezione non solo per chi vi segue, ma una lezione per tutti noi”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli