Italia-Germania: Camera commercio Italo-Germanica, visita Scholz rinsalda rapporti

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 dic. (Labitalia) – "La visita del neo Cancelliere tedesco Olaf Scholz rappresenta un momento positivo e imprescindibile per rinsaldare i rapporti tra Italia e Germania. Le catene del valore e il mercato unico sono forti in Europa grazie all’asse italo-tedesco e mai come ora si può guardare al futuro in una ottica comune investendo in transizione ecologica, innovazione digitale e inclusione. Ciascuno deve fare la sua parte in questa fase cruciale dell’economia globale, e saldare tra loro i Paesi cardine dell’Europa aiuterà tutti a superare la crisi pandemica". Lo dichiara Jorg Buck, consigliere delegato di AHK Italien, la Camera di Commercio Italo-Germanica, in occasione della visita in Italia del Cancelliere tedesco Olaf Scholz.

"I due Paesi rappresentano il manifatturiero d’Europa, e hanno catene del valore così interconnesse da poter progettare e implementare con successo strategie industriali dei cui effetti può beneficiare tutta l’Ue. Un dialogo intergovernativo è assolutamente necessario e i tempi sono favorevoli”, conclude.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli