Italia, governo non intende aumentare le tasse - Draghi

·1 minuto per la lettura
Il presidente del Consiglio Mario Draghi

ROMA (Reuters) - Il governo italiano non ha in programma alcun aumento della tassazione.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi intervenendo all'assemblea di Confindustria.

"Il governo non ha intenzione di aumentare le tasse. In questo momento i soldi si danno e non si prendono", ha detto Draghi, che ha anche annunciato il prossimo varo di una misura da oltre 3 miliardi di euro per aiutare imprese e famiglie a fronteggiare il forte incremento dei prezzi dell'energia.

Senza un intervento del genere, ha detto, i prezzi dell'elettricità potrebbero aumentare fino al 40% nel prossimo trimestre.

Parlando del rialzo dei prezzi, Draghi ha detto che "non sappiamo ancora se questo aumento dell'inflazione sarà temporaneo o permanente".

(in redazione Stefano Bernabei, Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli