Italia-Libia, Lamorgese: Governo al lavoro per modificare intesa

Tor

Roma, 1 nov. (askanews) - "Il governo è al lavoro per modificare i contenuti" del memorandum Italia-Libia sui migranti sottoscritto con Marco Minniti dal Governo Gentiloni di cui domani è previsto il rinnovo automatico in assenza di modifiche e sul quale la ministra degli Interni Luciana Lamorgese riferirà mercoledì prossimo in aula alla Camera. L'annuncio, in una intervista a Repubblica, è della stessa attuale responsabile del Viminale.

"Mi limito a dire - ha detto Lamorgese nell'intervista- che occorre sostenere i rimpatri volontari assistiti, quelli organizzati dall'Unhcr e dall'Oim, che hanno già consentito il rientro in patria di 25 mila migranti e vanno svuotati i centri attraverso i corridoi umanitari europei. Occorre un maggiore coinvolgimento delle Nazioni Unite. E comunque tengo a precisare che la lotta agli scafisti ha consentito quest'anno di arrestarne ben 86".