Italia, lieve revisione Pil trim2 2021 su anno, al 17,2% - Istat

Una bandiera italiana presso il Palazzo del Quirinale a Roma

ROMA (Reuters) - Istat ha ritoccato al ribasso il dato relativo al Pil nel secondo trimestre 2021 su base annua, come si legge in una nota.

In base alla revisione della serie, nel periodo aprile-giugno il prodotto interno lordo è aumentato del 17,2% sullo stesso trimestre del 2020, rispetto al +17,3% indicato a fine agosto.

Confermata invece una crescita del 2,7% a livello congiunturale.

La variazione acquisita per il 2021 si conferma al 4,7%.

(Antonella Cinelli, in redazione a Roma Valentina Consiglio)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli