Italia, manifattura resta solida a giugno - Pmi

·1 minuto per la lettura
Una bandiera italiana, a Ponte di Legno

ROMA (Reuters) - L'attività del settore manifatturiero italiano è rimasta appena sotto il massimo storico nel mese di giugno, crescendo per il dodicesimo mese di fila.

L'indice Pmi a cura di Ihs Markit si è attestato a 62,2, grosso modo stabile rispetto al 62,3 di maggio, ben oltre la soglia di 50 che separa crescita da contrazione, e in linea con le attese Reuters.

La lettura di maggio è stata la più solida dall'inizio della serie nel giugno 1997.

Il sotto-indice dei nuovi ordini è sceso a 62,6 a giugno da 64,4 del mese precedente.

(Angelo Amante, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli