Italia: Presidente Mattarella, martedì nuove consultazioni

Concendendo più tempo il presidente ha dichiarato: "Ho il dovere di non precludere l'espressione di volontà maggioritaria del Parlamento. Ho però il dovere di richiedere nell'interesse del Paese decisioni sollecite".