Italia prolunga restrizioni viaggi Europa, vieta ingresso da Sri Lanka

·1 minuto per la lettura
Un persona fotografata nei pressi dell'area test per il Covid-19 presso l'aeroporto di Fiumicino

ROMA (Reuters) - Il ministero della Salute ha prolungato per 15 giorni le restrizioni Covid già vigenti per chi viaggia in Europa e ha vietato l'ingresso dallo Sri Lanka.

Lo si apprende da un comunicato stampa.

Chi arriva in Italia da altri paesi europei deve sottoporsi a tampone entro 48 ore prima della partenza, osservare una quarantena di cinque giorni e poi fare un ulteriore test.

Nell'ultima settimana, l'Italia aveva già vietato gli ingressi da India e Bangladesh, prevedendo eccezioni per i residenti. Lo stesso blocco è stato imposto oggi nei confronti dello Sri Lanka.

(Angelo Amante, in redazione a Milano Sabina Suzzi)