Italia, Russia, Egitto partner per produzione siringhe per Africa

Red/Coa

Roma, 27 gen. (askanews) - Annunciato a Davos, a margine del World Economic Forum, l'avvio del progetto di produzione di un miliardo di siringhe stimato per coprire tutto il mercato africano. Retrago, siringa di sicurezza tutta italiana scelta da UNAIDS tra le TOP20 Innovazioni mondiali in grado di contribuire ai Sustainable Development Goals dell'Onu, è stata protagonista dell'incontro promosso da "Russia House" e Fondazione "Roscongress", a margine del World Economic Forum di Davos. Focus del dibattito, lo sviluppo di un dialogo strategico tra Europa e Russia e le prospettive di cooperazione in materia di innovazione, tecnologia, scienza, ricerca, sanità e istruzione.

L'incontro è stato l'occasione per lanciare l'importante partnership che vede insieme una società italiana e una russa per la realizzazione di stabilimenti di produzione RETRAGO in diversi Paesi. Il primo progetto verrà sviluppato in Egitto insieme ad un partner locale, AMECO, il più importante e antico produttore di siringhe in Africa e tra i principali fornitori del governo egiziano. (Segue)