Italia segue con attenzione crisi nell'est della RD Congo

red/Mgi

Roma, 1 lug. (askanews) - A 60 anni dalla nascita della Repubblica Democratica del Congo, l'Italia ricorda che gli sforzi di pacificazione nell'Est sono ancora lontani: quanto si legge in una nota della Farnesina.

L'Italia segue con la massima attenzione il progressivo deterioramento delle condizioni di sicurezza nelle province ad est della Repubblica Democratica del Congo (Nord Kivu, Sud Kivu e Ituri), dove dall'inizio dell'anno si registra una costante escalation di violenza tra milizie, che coinvolge anche la popolazione civile, aggravatasi ulteriormente nelle ultime settimane. (Segue)