Italia-Slovenia, Zilli: Fvg punta conferma Autorità gestione

Fdm

Trieste, 30 gen. (askanews) - Il Friuli Venezia Giulia si candida a confermarsi nel ruolo di Autorità di Gestione del futuro Programma di cooperazione transfrontaliera Interreg 2021-2027 Italia-Slovenia. Lo ha reso noto l'assessore alle Finanze con delega all'Interreg Italia-Slovenia Barbara Zilli nell'ambito della riunione di Giunta di oggi.

"L'ottima esperienza fin qui portata avanti - ha rilevato Zilli - ci sprona a proseguire in un percorso di cui siamo orgogliosi e che ha laureato nel 2019 il Friuli Venezia Giulia come Regione portatrice delle best practice a livello comunitario nella gestione dei programmi transfrontalieri". Il ruolo di coordinamento di Interreg Italia-Slovenia è ricoperto dalla Regione Friuli Venezia Giulia dal 2000 per tre cicli consecutivi. Per il conseguimento della leadership nell'arco pluriennale '21-'27 il governatore Massimiliano Fedriga ha già trasmesso una lettera formale al Dipartimento per le politiche di coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri.