Italia sostiene Ucraina in coordinamento con Ue - Draghi a Zelensky

Il presidente del Consiglio Mario Draghi a Roma.

MILANO (Reuters) - Il presidente del consiglio Mario Draghi ha sentito oggi pomeriggio nuovamente per telefono il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky, ribadendo a Kiev il pieno sostegno dell'Italia, in coordinamento con l'Unione europea.

Lo dice una nota di Palazzo Chigi, precisando che il colloquio si è focalizzato in particolare sulla situazione nell'est del paese invaso dalle truppe russe.

"I due presidenti hanno inoltre discusso delle prospettive di sblocco delle esportazioni di grano dall'Ucraina per far fronte alla crisi alimentare che minaccia i paesi più poveri del mondo" dice il comunicato.

Ieri Draghi ha sentito Vladimir Putin.

(Angelo Amante, in redazione Alessia Pé, editing Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli