Italia-Spagna: a Mattarella Chave d'oro Madrid, 'città dantesca, con Italia legami profondi'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Madrid, 16 nov. (Adnkronos) – "Si tratta di un gesto di grande riguardo che considero rivolto nei confronti della Repubblica che rappresento e, se mi permette, investe anche tutti i cittadini italiani che così numerosi frequentano questa città, o vi abitano sentendosi pienamente integrati nel tessuto di relazioni che caratterizzano la vostra bella capitale". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ricevendo dal sindaco di Madrid, José Luis Martínez-Almeida Navasqüés, la Chiave d'oro della città.

"I legami di Madrid –città proclamata quest’anno ‘dantesca’- con l’Italia -ha ricordato il Capo dello Stato- sono molteplici e profondi, come testimoniano molti tra i luoghi più significativi della vostra città. Tra gli altri –come lei ha cortesemente poc’anzi ricordato- qui ha trovato modo di mettere a frutto il suo talento quell’insigne architetto e ingegnere della mia città -Palermo- che fu Francesco Sabatini, chiamato da Carlo III a fornire un contributo importante per lo sviluppo architettonico ed urbanistico della capitale. Sono davvero lieto che egli sia ricordato con un ricco programma di attività culturali nell’ambito dell’'Anno Sabatini 2021'".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli