Italia-Spagna: Mattarella, 'simpatia verso di noi e amicizia e collaborazione crescente'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Madrid, 17 nov. (Adnkronos) – "La visita che ho fatto insieme al ministro degli Esteri Di Maio è stata contrassegnata da una grande simpatia più che nei confronti miei nei confronti del nostro Paese, cosa che è più importante e più significativa, nei confronti della nostra Repubblica, del popolo italiano, delle relazioni che vi sono sotto ogni profilo: di carattere politico, che ha grande prospettive ulteriori; economica e commerciale, che pensiamo abbia prospettive ulteriori di ampliamento; culturale, che viene naturale nei rapporti storici tra le nostre popolazioni e che vede una grande intensità di domanda, la domanda di lingua italiana in Spagna è un elemento che ci riempie di orgoglio, la scuola italiana di Madrid è un punto rappresentativo di questo contatto culturale intenso". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, incontrando a Madrid il personale dell'Ambasciata italiana in Spagna.

"Vi è una quantità di elementi di collaborazione -ha ribadito il Capo dello Stato- che crescono: dal punto di vista militare i nostri Paesi collaborano intensamente in tanti punti del mondo in missioni diverse e la prospettiva comune europea ha bisogno dell'amicizia e della collaborazione tra Italia e Spagna".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli