Italia-Usa: Kissinger, 'sempre creduto in Draghi, capacità e coraggio'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

New York, 20 set. (Adnkronos) – "Ho sempre avuto fiducia in Mario Draghi e nella sua straordinaria capacità di analisi intellettuale. E' stato chiamato ad assumere ruoli complicati, varie posizioni di responsabilità, come presidente della Bce e come primo ministro in un momento difficile, ma ha sempre dimostrato capacità e coraggio, analizzando le questioni che gli si ponevano con il giusto approccio". Così l'ex Segretario di Stato statunitense Henry Kissinger, alla consegna del 'World Statesman Award' al presidente del Consiglio Mario Draghi, al Perrine di New York.