Italia Viva, Berlusconi: Renzi di sinistra, nessuna paura

Afe

Roma, 28 set. (askanews) - "Non abbiamo paura che alcuni dei nostri possano andare con Renzi, perché lo conosciamo, è uno di sinistra da sempre e ora ha commesso una grande colpa di essere stato lui a spingere il Pd verso un accordo con il M5s". Lo ha detto Silvio Berlusconi, in una iniziativa a Milano.

"Il nuovo partito di Renzi - ha aggiunto - non nasce da un'esigenza del Paese, ma da una manovra di palazzo per condizionare il governo Conte e far sentire con più forza la loro voce negli equilibri di potere della sinistra".