Italia Viva, ecco il gruppo alla Camera

webinfo@adnkronos.com

Venticinque deputati dal Pd più Gabriele Toccafondi dal Misto. E' ufficiale la lista degli aderenti al gruppo di Italia Viva alla Camera.  

Questi i nomi: Annibali Lucia, Anzaldi Michele, Boschi Maria Elena, Carè Nicola, Colaninno Matteo, D'Alessandro Camillo, De Filippo Vito, Del Barba Mauro, Di Maio Marco, Ferri Cosimo, Fregolent Silvia, Gadda Maria Chiara, Giachetti Roberto, Librandi Gianfranco, Marattin Luigi, Migliore Gennaro, Mor Mattia, Moretto Sara, Nobili Luciano, Noja Lisa, Paita Raffaella, Portas Giacomo, Rosato Ettore, Scalfarotto Ivan, Toccafondi Gabriele, Ungaro Massimo.  

Insomma, gruppi pronti. A tempo di record, appena 48 ore. Risolto il nodo del simbolo al Senato, la prossima settimana ci sarà l'insediamento ufficiale dei nuovi gruppi e quindi la scelta dei presidenti. Se ne sta discutendo, spiegano fonti parlamentari di Iv, e al momento l'ipotesi sarebbe quella di Maria Elena Boschi capogruppo alla Camera e - in osservanza al principio di parità di genere negli incarichi, ribadito da Matteo Renzi - un uomo a palazzo Madama. 

Il nome che circola è quello di Davide Faraone, ex capogruppo Pd in commissione Vigilanza Rai (dove Italia Viva conta anche un altro esponente, Michele Anzaldi). Altro nome possibile è quello di Francesco Bonifazi, fedelissimo di Renzi, ma fonti parlamentari assicurano che non sarà lui il presidente del gruppo a palazzo Madama. Del resto, per Bonifazi si parla già della carica di tesoriere della nuova formazione, ruolo già ricoperto nel Pd con Renzi segretario. E l'ex premier? I suoi dicono che il leader di Iv non ci pensa proprio. 

Intanto, si sta anche iniziando a valutare qualche spazio a Roma per una sede del nuovo partito. "Ma senza fretta, tanto dalla prossima settimana - spiega un parlamentare di Italia Viva- avremo i nostri uffici a Camera e Senato".