Italia viva, Faraone: tentativo infanticidio fallito, sondaggi ok

Pol/Gal

Roma, 17 dic. (askanews) - "Non so se c'è stato il tentativo di uccidere in culla Italia Viva, ma se c'è stato è già fallito: siamo in crescita nonostante l'inchiesta Open che si sta già rivelando la bolla di sapone che pensavamo. Quando questa storia sarà finita invece che i titoloni dei giornali avremo forse un trafiletto in ultima pagina ma pazienza. La cosa importante è che siamo più vivi di quanto molti sperassero. Non mi pento affatto dell'abolizione del finanziamento pubblico ma sono contrario all'abolizione di quello privato perché credo nella funzione democratica della libera politica e vedo chiaramente il tentativo di esautorare il Parlamento da parte di alcune forze politiche". Così il capogruppo di Italia Viva in Senato Davide Faraone in una videointervista a Fanpage.it.