Italia Viva insiste: 'Quota100' va abolita, provvedimento ingiusto

Rea

Roma, 14 ott. (askanews) - Italia Viva insiste: Quota100 va abolita. Luigi Marattin, vicepresidente dei deputati di Italia Viva: "Quota100 è un provvedimento ingiusto, perché non riguarda solo gli operai, i disoccupati, gli infermieri e in genere chi fa lavori usuranti e gravosi, per i quali noi per primi abbiamo istituito l'Ape Social e per i quali è giusto il prepensionamento, ma usa miliardi di euro per mandare in pensione anticipata i dirigenti. Non è possibile che in Italia non si guardi mai ai più giovani. Noi preferiamo usare quelle risorse - ribadisce - per abbassare le tasse e per dare risorse alle famiglie".