Italia Viva, Renzi: "Non siamo un partito, siamo un airbag"

·1 minuto per la lettura

"Non siamo un partito, siamo un airbag. Per due volte l'Italia stava andando a sbattere. La prima volta con Salvini... e quelli che per primi non l'hanno capito sono quelli del Pd che ci fanno la morale su Salvini. Se fosse stato per loro avremmo avuto 5 anni di Salvini-Meloni, si sciacquassero la bocca prima di parlare di quello che abbiamo fatto noi". Così il leader di Italia Viva Matteo Renzi, intervenendo al 'Caffè de La Versiliana'.

Presentando il suo 'Controcorrente', Renzi spiega che "nel libro si racconta di come Conte va a casa. Lo considero un grande servizio fatto al Paese, sono orgoglioso che ora ci sia Draghi e che Conte si occupi di altre questioncine".

Poi l'affondo contro il M5S. "I 5 Stelle voterebbero anche il governo Godzilla, gli è capitato il governo Draghi, è una benedizione... Sono terrorizzati di andare a casa", dice il leader di Italia Viva.

"I 5 Stelle hanno cambiato idea su tutto - rincara - Gli è rimasta una cosa, e gliela smontiamo noi: il reddito di cittadinanza. Questi pensano che io scherzi. Noi con i navigator e i soldi buttati via non vogliamo più avere nulla a che fare".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli