Italia zona arancione, Salvini: "Stop annunci e allarmi"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

"Zona arancione in tutta Italia? Basta con gli annunci, gli allarmi e le paure preventive che hanno caratterizzato gli ultimi mesi, se ci sono zone piú a rischio si intervenga in modo rapido e circoscritto, si acceleri sul piano vaccinale ma non si getti nel panico l’intero Paese". Matteo Salvini, leader della Lega, su Facebook si esprime così sull'ipotesi di adottare nuove misure e estendere la zona arancione a tutta Italia. L'attuale stop agli spostamenti tra le regioni è in vigore fino al 25 febbraio. "Il diritto alla salute -aggiunge- viene prima di tutto e rispettiamo le indicazioni della comunità scientifica, non le anticipazioni a mezzo stampa di lockdown ingiustificati e generalizzati".