Italia zona bianca, Costa: "Ad oggi dati dicono no cambio colore"

·1 minuto per la lettura

Italia ancora zona bianca o rischio zona gialla per alcune aree del Paese alla luce dei contagi Covid e della diffusione della variante Delta? Il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, ospite 'Newsroom Italia' su RaiNews24, spiega che "oggi dobbiamo osservare non tanto i contagi, ma i ricoveri in ospedale. L'augurio e l'auspicio è che l'Italia rimanga in bianco, ma occorre valutare i dati quotidianamente e settimanalmente. Ad oggi i dati non ci fanno presagire un cambio di colore".

Il sottosegretario Costa commenta poi le parole dell'epidemiologa Maria Van Kerkhove, esperta a capo del gruppo tecnico dell'Organizzazione mondiale della sanità per il coronavirus, che su Twitter ha avvertito dei pericoli legati ai festeggiamenti per gli europei di calcio, definendo l'effetto "devastante" e affermando che la "variante Delta ne approfitterà".

"Non c'è dubbio che la voglia di festeggiare e gioire è stata tanta e in un momento difficile del Paese" la vittoria dell'Italia agli Europei di calcio "è stata vista come una liberazione e un traguardo - dice Costa - E' chiaro che noi avevamo messo in atto tutta una serie di prescrizioni che prevedevano in caso di assembramenti all'aperto di usare la mascherina. Il virus circola e il momento è delicato e non possiamo permetterci di fare passi falsi. Ma non mi sento di trasformare la prudenza in paura, siamo consapevoli che fortunatamente il vaccino con doppia dose evita le conseguenze gravi della malattia anche da variante Delta".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli