Italia zona rossa e arancione a Natale: calendario e misure

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

L'Italia si appresta a diventare zona rossa e arancione per il primo Natale in tempo di coronavirus. Questa la misura che emerge dal vertice fra Conte, ministri e capi delegazione di maggioranza, che avrebbero stilato una sorta di calendario con colori e limitazioni differenti fra festivi, prefestivi e giorni nel mezzo. Ecco, in dettaglio, quello che potrebbe aspettarci a breve.

I GIORNI IN ZONA ROSSA - Si tratta dei giorni festivi e prefestivi che andranno dal 24 dicembre al 6 gennaio compreso. A quanto apprende l'Adnkronos, sarebbe stato il premier a frenare sull'ipotesi di escludere il giorno dell'Epifania e la vigilia dalla stretta decisa dal governo. La questione è stata fortemente dibattuta nel corso del vertice. Il premier avrebbe chiuso la discussione sulle festività della Befana sottolineando i rischi legati a possibili assembramenti nei due giorni in questione, tanto più dopo il giro di vite sul periodo immediatamente precedente. "Purtroppo non possiamo rischiare - avrebbe detto il premier ai presenti - che si creino occasioni di festa e di convivialità".

I GIORNI IN ZONA ARANCIONE - Si tratta dei non festivi o prefestivi, cioè il 28, 29 e 30 dicembre. Nei giorni in 'arancione', a quanto apprende l'Adnkronos il coprifuoco dovrebbe essere anticipato alle 20 come deciso nel vertice di Palazzo Chigi.

Natale zona rossa, spostamenti e coprifuoco: misure in arrivo