Italia zona rossa nei festivi e prefestivi, Natale blindato

·1 minuto per la lettura
Italia zona rossa nei festivi e prefestivi, Natale blindato
Italia zona rossa nei festivi e prefestivi, Natale blindato

Roma, 19 dic. (askanews) – Forte “preoccupazione” che la curva dei contagi possa subire un’impennata nel periodo natalizio. Da qui la decisione “sofferta” di introdurre misure rigide per un Natale blindato. L’Italia diventa tutta zona rossa nei giorni festivi e prefestivi, zona arancione negli altri giorni. Il premier Giuseppe XConte ha presentato tutte le misure valide per il periodo 24 dicembre – 6 gennaio, al termine di un Consiglio dei Ministri fiume.

“Il virus continua a circolare dappertutto, si lascia piegare ma non sconfiggere. C’è forte preoccupazione che la curva dei contagi possa subire una impennata anche nel periodo natalizio”.

“Dobbiamo intervenire e vi assicuro che non è una misura facile, è una misura sofferta per rafforzare il regime di misure necessarie per affrontare le prossime festività, anche in vista della ripresa più generale delle attività che avverrà a gennaio. Da poco il Cdm ha adottato un decreto che offre un punto di equilibrio tra la stretta necessaria e le deroghe necessarie in considerazione dell’importanza sociale e ideale che queste festività hanno nella nostra comunità nazionale”.

“Per scongiurare l’innalzamento della curva dei contagi l’intero territorio nazionale sarà zona rossa: 24-25-26-27 e 31 dicembre e 1-2-3-5 e 6 gennaio. Si esce solo per motivi di lavoro, necessità. Deroga: possibile ricevere fino a due persone non conviventi dalle 5 alle 22”.