Pensionato italiano ucciso, confessa la compagna

Pietro Testoni

Per l'omicidio di Pietro Testoni, il pensionato di Tissi (Sassari) trovato morto in Repubblica Dominicana, è stata arrestata la compagna 24enne. Arisleida Caraballo de la Cruz, che aveva una relazione con Testoni da quattro anni, ha confessato il coinvolgimento nell'omicidio al quale avrebbero partecipato anche Yoeimi Caraballo de la Cruz e Thommy Vásquez Romero, sorella e cognato della 24enne.

VEDI ANCHE: Austria, strage della gelosia: 5 persone assassinate

Il 15 ottobre il pensionato di 70 anni, che era solito trascorrere diversi mesi all'anno nel suo appartamento nella località balneare di Boca Chica, era stato ritrovato morto sul letto, con i polsi legati e segni evidenti di strangolamento.

LEGGI ANCHE: Italiano ucciso a Santo Domingo, arrestata la fidanzata

A lanciare l'allarme erano stati i suoi vicini di casa, anche loro italiani. Yoeimi Caraballo de la Cruz e Thommy Vásquez Romero, marito e moglie, sono ora ricercati dalla polizia.

LEGGI ANCHE: Otto fermi a Manduria per il pensionato ucciso dalla baby gang

La giovane compagna ha raccontato che tutti e tre dopo aver ucciso Testoni, hanno scassinato la cassaforte dell'appartamento e si sono portati via un anello, i contanti e due orologi. Secondo quanto dichiarato dalla 24enne, viveva col pensionato anche la sorella della ragazza, incinta di 7 mesi.