Italmobiliare: consolidamento nel packaging, cede asset Sirap alla danese Faerch

·1 minuto per la lettura
Italmobiliare: consolidamento nel packaging, cede asset Sirap alla danese Faerch
Italmobiliare: consolidamento nel packaging, cede asset Sirap alla danese Faerch

Milano, 6 nov. (Adnkronos) – La holding Italmobiliare venderà asset della sua controllata Sirap Gema a Faerch, società danese tra i leader europei del settore packaging per alimenti. Secondo l'accordo vincolante sottoscritto oggi Sirap Gema cederà i suoi principali asset in Italia, Polonia e Spagna a Faerch.

"L’operazione, valutata da entrambi i gruppi una soluzione ottimale in termini di sviluppi futuri e creazione di valore, consente a Faerch Group di entrare in mercati strategici rafforzando la sua posizione di leadership europea", sottolinea una nota. L’operazione consente una piena valorizzazione del perimetro oggetto della cessione, implicando -secondo una stima conservativa- un impatto sostanzialmente neutrale rispetto alla valorizzazione di Sirap all’interno del Nav di Italmobiliare al 30 giugno 2020, pari a circa 50 milioni di euro, al netto delle passività finanziarie.

Sirap manterrà il controllo delle attività negli altri settori e Paesi dove il Gruppo è presente (gruppo Petruzalek, attività in Francia, Germania e Regno Unito), che hanno generato un fatturato pro-forma nel 2019 di circa 140 milioni. Il closing dovrebbe avere luogo entro tre mesi. Italmobiliare è stata assistita da Mediobanca come advisor finanziario, dallo studio Gattai Minoli e Agostinelli per la parte legale e dallo studio Alonzo Committeri Partners per la parte fiscale.