Ius Scholae: Brescia, 'riconosce valore scuola e realtà'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 mag. (Adnkronos) – “Con lo Ius scholae riconosciamo il ruolo della scuola nella costruzione del percorso di cittadinanza. In commissione abbiamo superato le dieci ore di seduta e sono stati respinti circa trenta emendamenti. Stiamo andando avanti in una battaglia di civiltà che vuole semplicemente prendere atto della realtà". Lo ha detto Giuseppe Brescia (M5S), presidente della commissione Affari Costituzionali della Camera e relatore del provvedimento, intervenendo al Festival Sabir, promosso da Arci insieme a Caritas Italiana, Acli e Cgil, con la collaborazione di Asgi e Carta di Roma.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli