**Ius Soli: Ascari (M5S), 'cittadinanza facile per immigrati? Salvini mente, bene Letta'**

·1 minuto per la lettura
**Ius Soli: Ascari (M5S), 'cittadinanza facile per immigrati? Salvini mente, bene Letta'**
**Ius Soli: Ascari (M5S), 'cittadinanza facile per immigrati? Salvini mente, bene Letta'**

Roma, 15 mar. (Adnkronos) – "Quando Salvini svilisce il tema dello Ius Soli parlando di 'cittadinanza facile per gli immigrati' veicola un’informazione sbagliata e lo fa consapevolmente. Non si tratta né di cittadinanza facile, né di immigrati. Questi ragazzi sono 'italiani di fatto', sebbene ancora non per legge". Lo scrive Stefania Ascari, M5S, deputata in commissione giustizia, su Fb.

"Concedere la cittadinanza ai bambini nati o cresciuti in Italia è una questione di civiltà: non possiamo continuare ad escludere un'intera generazione che parla e sogna in italiano e frequenta le nostre scuole. Forse quello dello #iussoli è un tema poco elettorale, ma non per questo meno importante".

"Le parole del neo segretario Pd, Enrico Letta, rappresentano un impegno importante, cui il Parlamento deve dar seguito. Parliamo di ragazzi che da tempo risiedono qui, sono i compagni di classe dei nostri figli, parlano perfettamente la nostra lingua e i nostri dialetti, hanno diritto alle cure sanitarie e molti di loro non hanno neanche mai visitato i Paesi di origine dei propri genitori. Nonostante ciò, non sono sulla carta cittadini italiani per via di una legge sull'acquisizione della cittadinanza vecchia di oltre 30 anni. Una normativa anacronistica che non tiene conto di com'è oggi l'Italia. Ebbene sì, è il momento di intervenire con una riforma maggiormente inclusiva, che sia specchio di un Paese multi culturale come l'Italia di oggi. Nessuno sia considerato cittadino di seconda classe".