Ius Soli, Lucaselli (Fdi): sinistra ha vocazione anti italiana

Pol/Bac

Roma, 18 nov. (askanews) - "Il rilancio dello ius soli conferma la vocazione anti italiana della sinistra. L'automatismo sull'assegnazione della cittadinanza, infatti, mostra una visione secondo cui i principi, la storia, le peculiarità di un Paese sarebbero tutte variabili da trascurare". Lo dichiara la deputata di Fratelli d'Italia Ylenja Lucaselli. "Con una cappa burocratica si vuol azzerare la nostra identità. E' una deriva inaccettabile. Ancor più considerando l'elenco dei problemi giganteschi che in questi giorni si stanno accumulando: dal dramma dell'Ilva ad una manovra che promette nuove zavorre per le imprese, sino agli eventi atmosferici che, dalla Puglia a Venezia, si stanno proiettando in tutta la loro dirompenza su un Paese che non è messo in sicurezza. Il Pd non tormenti i cittadini con le sue astrazioni ideologiche", conclude.