**Iv: Renzi lancia sfida riformista a Pd, anche su alleanza con M5S** (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Intanto la notizia della possibile fuoriuscita di due senatori da Iv di ritorno al Pd, 'ammacca' la vigilia dell'assemblea nazionale di domani. "Iv perde pezzi? Noi non abbiamo questa sensazione. Sono mesi che dovevamo scioglierci al sole e invece per ora a sciogliersi sono stati Conte e Casalino, il Pd ha perso il segretario, Leu si è divisa e in Più Europa si sono dimessi Bonino e Della Vedova…", si fa notare da ambienti di Italia Viva.

I due senatori in questione sarebbero Eugenio Comincini e Leonardo Grimani. Già da ieri girava forte il tam tam in Senato. Il primo, fino a questo momento, non ha fatto trapelare nulla. E da Iv dicono che "non ha ancora deciso, si prende ancora un po' di tempo. Ma se decide di andare, ci saluteremo con il sorriso. Qui a Eugenio vogliamo tutti bene".

Il secondo ha spiegato all'Adnkronos che "ora non è all'ordine del giorno un cambio" ma "è normale -specifica Grimani- che da riformista si presti attenzione alla nuova segreteria". Certo se dovessero arrivare nuovi innesti al gruppo Pd al Senato, il presidente Andrea Marcucci allargherebbe ulteriormente la sua 'base di consenso': attualmente i senatori di Base Riformista sono 23 su 36.