**Iv: Renzi, 'noi mai con sovranisti, di là Pd decida se si fidanza con M5S'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 nov. (Adnkronos) – "Se qualcuno se ne vuole andare fa bene, l'importante è per cosa. Se uno dice voglio andare con Salvini, è giusto che se ne vada. Se uno vuole stare con Conte, la Taverna, Di Battista, è giusto che se ne vada". Lo dice Matteo Renzi a L'Aria che Tira su La7.

Nei giorni scorsi, aggiunge, "è successa una cosa: in Europa Letta e i 5 Stelle si sono fidanzati in casa ufficialmente. Ecco, quando si andrà a votare -nel 2022 o nel 2023 – io in una coalizione con i sovranisti non ci sto. Dall'altro lato il Pd deve decidere. Diceva 'mai con i 5 Stelle' e poi oggi si fidanzano in Europa". Ma con chi lo costruisce Letta il 'campo largo'? "Io ho l'impressione che se va con i 5 Stelle, perde". Ed invece "c'è uno spazio enorme di tutti quelli che non vogliono stare con i sovranisti ma neanche con i populisti grillini".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli