Iv: Renzi rivela nel 'Mostro', 'pronto anche a non ricandidarmi per intesa con Pd, ma poi Letta…'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 18 nov (Adnkronos) – Matteo Renzi era pronto all'intesa con il Pd alle ultime elezioni politiche, talmente pronto che era disposto anche a non ricandidarsi se questo fosse servito a chiudere l'intesa con il Pd e il centrosinistra. E' quello che rivela lo stesso leader di Iv nelle anticipazioni della nuova edizione de 'il Mostro', in vendita on linea e dal 22 novembre in libreria.

"La risposta di Letta non arriva da una telefonata o in un incontro ma da un pezzo che apre 'Repubblica' del 22 luglio. Lo firma Stefano Cappellini", scrive Renzi che poi prosegue: "Quando vedo Cappellini scrivere che Letta vuole tutti tranne Italia Viva lo stupore è pari solo alla voglia di reagire. Ma come: ti ho detto che ci sono, che ti do una mano, che se ti serve non mi ricandido e tu per tutta risposta mi fai leggere dai quotidiani che fai l’alleanza più aperta possibile ma con un solo veto: il veto a Italia Viva".