Iv: UPB taglia stime Pil, subito Piano Shock e riforma fiscale

Rea

Roma, 10 feb. (askanews) - "L'Ufficio Parlamentare di Bilancio prevede per il 2020 una crescita del Pil pari allo 0,2%, inferiore di 3 volte alla stima ufficiale del governo. A fronte di questi dati, risulta particolarmente urgente mettersi a lavorare sui due provvedimenti che come Italia Viva riteniamo fondamentali per riavviare la crescita: il piano-shock per gli investimenti e la riforma fiscale per abbassare in modo deciso le tasse su chi lavora e produce. Non c'e' tempo da perdere, è ora di agire". Lo dichiara Luigi Marattin, vicepresidente dei deputati di Italia Viva, dopo la diffusione della nota sulla congiuntura di febbraio.